Cioccotorta farcita

150821_Ciocco_001_small

Ai golosi di cioccolato questa torta darà grandi soddisfazioni. Un soffice impasto e una farcitura di confettura che crea il perfetto equilibrio nel palato. Un attentato al giro vita se ci si lascia sedurre da più di una fetta!

Ingredienti

90 g di farina 00

90 g di fecola di patate

100 g di burro

100 g di cioccolato fondente

100 g di cioccolato bianco

50 g di cacao amaro in polvere

200 g di zucchero di canna

6 uova

1 cucchiaino di vaniglia bourbon

1 cucchiaio di rum

1 presa di sale

1 bustina di lievito per dolci

Confettura a scelta per la farcitura

Procedimento

Accendete il forno a 175° per portarlo in temperatura.

In un pentolino fate sciogliere i due tipi di cioccolato (fondente e bianco) insieme al burro e poi lasciate che il tutto intiepidisca.

Nel frattempo lavorate con uno sbattitore elettrico le 6 uova con lo zucchero, il sale, il rum e la vaniglia bourbon fino ad ottenere una crema soffice e spumosa (se volete ottenere una torta soffice occorre lavorare a lungo il composto con le uova e lo zucchero, quindi se avete una planetaria è il momento di usarla, altrimenti armatevi di santa pazienza).

Aggiungete quindi il cioccolato precedentemente fuso, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Setacciate in una ciotola la farina insieme alla fecola, il cacao amaro e il lievito e poi uniteli delicatamente al composto.

Versate il tutto in una tortiera apribile del diametro di 24 cm, precedentemente imburrata e infarinata, e cuocete in forno statico per circa 45 minuti.

Una volta raffreddata, tagliate a metà la torta nel senso orrizontale e farcite con confettura a piacere (fragole, ciliegie oppure albicocca sono le più indicate, ma qui ci si può davvero sbizzarrire). Per completare, cospargete la superficie con zucchero a velo.

***

Annunci

3 thoughts on “Cioccotorta farcita

  1. Domani sicuro provo pure questa!
    A proposito,avresti qualche ricetta semplice di biscotti…non i soliti frollini…qualcosa di veloce e gustoso…come solo tu sai fare!
    Grazie Maggiociondolo
    un bisou

  2. Non sono mai stato un grande amante dei biscotti, anche se devo ammettere che fa sempre piacere trovarli a colazione. Non so se hai visto la ricetta dei cantucci al kamut https://ilmaggiociondolo.org/2012/05/06/fragranti-cantucci-con-farina-di-kamut-e-zucchero-di-canna/ ma se vuoi farla semplice semplice puoi anche utilizzare l’infallibile regola del 3 (3 etti di farina 00, 3 etti di zucchero, 3 etti di mandorle, 3 uova), con lo stesso procedimento della ricetta sopra. A presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...